Micro-Macro

Standard

Gli stereotipi hanno sempre avvicinato i ragni come paurosi, brutti, schifosi ma come già qualcuno sa, i ragni sono anche molto utili. La ragnatela è infatti composta da una lunga catena di proteine e in campo medico alcuni ricercatori ne stanno studiando le proprietà, i risultati porterebbero all’utilizzo della tela in campo chirurgico per richiudere le ferite invece dei punti di sutura. Non consigliamo quindi di andare a caccia di ragnatele per rimediare ad un escoriazione o di riporle nella cassetta del pronto soccorso ma ancora una volta lo stereotipo dell’animaletto rognoso viene smentito. La ragnatela ha infatti anche un’alta conducibilità elettrica ed è già utilizzati nel campo delle nano-tecnologie. Alberto Barrion si è occupato di metodi naturali per combattere i vari parassiti che affliggono il riso, fra i quali spicca proprio l’utilizzo di ragni che predano gli insetti nocivi.

 Quindi, prima di uccidere i piccoli insetti, pensiamo che, nell’ecosistema agricolo-naturale, possono essere molto più utili di quello che pensiamo.

Nic

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...