Dolci, buoni si, ma quanto sani? Ecco i dolci Bio

Standard

Dolci, biscotti, torte, sappiamo cosa mangiamo? Ognuno di noi cerca e trova comodo acquistare dolci nei supermercati ma non so bene come dirlo, quando si assaggia qualcosa che proviene dal nostro orto che ci rimanda indietro nel tempo, sembra che tutto acquisisca un sapore più gustoso. Ricordiamo che l’agricoltura biologica è un tipo di agricoltura che considera l’intero ecosistema agricolo, sfrutta la naturale fertilità del suolo favorendola con interventi limitati, promuove la biodiversità dell’ambiente in cui opera e limita o esclude l’utilizzo di prodotti di sintesi, e spesso di organismi geneticamente modificati (OGM), sebbene questi ultimi possano essere coltivati biologicamente.

Come dice Concetta, sta nascendo l’idea che porta il consumatore alla ricerca dei vecchi sapori di una volta, alle vecchie tradizioni… nulla si vuole imporre su come e cosa si deve mangiare; vogliamo solamente dire che ciò che la natura offre è importante e rispettarla conferisce una buona dose di intelligenza e correttezza, non è certo semplice avere un’etichetta certificata dall’UE che afferma l’autenticità del prodotto biologico, costa fatica, pulizia, igiene e ancor prima rispetto verso il prodotto stesso e verso chi lo consumerà. La Bio – Pasticceria Anita racconta la sua esperienza.

Ecco il nuovo logo dell’Unione Europea che certifica un prodotto Bio.

Clicca sul logo per vedere il sito.

Nic

Annunci

»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...