Vecchie Ricette Nuovi Prodotti: malesseri di stagione… addio!!!

Standard

Anche quest’anno il calendario mi ricorda che  l’inverno è alle porte, pronto a portare con sé freddo, ma anche tosse e starnuti.. allora come combattere i mali di stagione?
Semplice! Basta chiedere aiuto, come sempre, alla saggezza dei nostri nonni e ai sorprendenti doni della natura!

Attenzione, non sto idolatrando il concetto “la Natura deve fare il suo corso“, al contrario, secondo me questa è una grande sciocchezza!
Chi sta male, ha la febbre o qualsiasi sintomo insolito, deve andare dal medico e farsi visitare e prescrivere i rimedi del caso!

Non sto nemmeno parlando fitologia, la cura naturale con l’ausilio delle erbe officinali, che é una pratica che deve essere fatta con l’ausilio di un medico o una persona qualificata, in quanto i prodotti che si vanno ad utilizzare sono naturali ma non totalmente privi di rischi.

Quello che mi domando io è:
di fronte ad un banale raffreddore, a una tosse fastidiosa, a starnuti persistenti, perché desiderare una “terapia chimica” quando la natura può venire in nostro aiuto?

Quali tisane, infusi e oleoliti possiamo preparare a casa per prevenire i classici mali di stagione?

Spostiamoci in cucina e prepariamo qualche ricetta!

Un ottimo “sciroppo” contro la tosse secca 100% naturale lo si può preparare facendo sciogliere due cucchiai di miele biologico in un’infusione ancora calda fatta con 100 gr di acqua e 20 gr di Timo secco.
Bevuto caldo prima di andare a nanna, questo sciroppo aiuta a sedare tossi secche e raucedini; il Timo è un antisettico naturale, mentre il miele, oltre ad alleviate i problemi generici che la tossa porta, permette la conservazione dello sciroppo per qualche giorno.

Per la tosse grassa invece possiamo preparare un decotto di cannella, chiodi di garofano e limone.
Molto semplicemente, facciamo bollire per circa 2/3 minuti, in mezzo litro d’acqua, un cucchiaino di cannella, due chiodi di garofano e un po’ di scorza di limone; questo decotto va poi filtrato e lasciato riposare per mezz’ora.
Anche questo decotto va bevuto caldo prima di andare a dormire. La cannella stimola il sistema immunitario, i chiodi di garofano hanno proprietà anestetiche mentre il limone aiuta ad irrobustire le difese immunitarie.

Un altro rimedio naturale contro tosse e starnuti è l’oleolito di chiodi di garofano, da spalmare su petto e schiena.
Come si prepara?
In un mortaio sminuzziamo una manciata di chiodi di garofano, dopodiché mettiamo la polvere in una bottiglietta di vetro e copriamo con olio di oliva, quando la polvere si sarà sedimentata aggiungiamo altro olio di oliva (circa il doppio di quello già usato) e lasciamo a macerare in un luogo buio.
Dopo 2 settimane l’oleolito è pronoto!

E voi?
Quali sono i rimedi che vi tramandate gelosamente da generazioni?

La Bagi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...